Il soprano canadese­americano Othalie Graham svolge la sua attività artistica soprattutto in Nord America. Secondo il Boston Globe, in riferimento a Turandot, il suo “timbro e la potenza sonora sono stati elettrizzanti – un suono d’acciaio dall’inizio alla fine – ed il suo percorso dall’imperiosità alla passione convincenti.”

Recenti ingaggi includono Minnie ne La Fanciulla del West con la Nashville Opera, Turandot con l’Opera de Nuevo Leon di Monterrey, Mexico, un programma interamente dedicato a Wagner con il Washington Chorus al Kennedy Center e a Lima, Perù, la nona sinfonia di Beethoven con la Philadelphia Orchestra al Mann Center, il debutto con l’Atlanta Symphony nel Requiem di Verdi ed una serie di concerti con ProMusica, Festival Opera e Opera Delaware.
Nella stagione 2013­/14 ha cantato Aida con l’Opera Carolina e la Toledo Opera, Isolde nel Tristan und Isolde in concerto a Zagabria, Croazia, ed un concerto dedicato a Wagner per l’apertura della stagione musicale della Oakland East Bay Symphony.

Per la stagione 2014/15: Minnie ne La Fanciulla del West - Indianapolis Opera; Turandot - Michigan Opera Theater; gala dedicato a Wagner - l’Orquesta Sinfonica di Xalapa in Messico; Requiem di Verdi - Mississippi Symphony Orchestra; nona sinfonia di Beethoven - Lima Symphony; concerto Essential Verdi - Washington Chorus; War Requiem di Britten - Fondazione Orchestra Sinfonica e Coro Sinfonico di Milano Giuseppe Verdi con la direzione di Xian Zhang; Aida - Teatro Greco, Taormina; Turandot - Messico City con l’OFUNAM e all’Opera Carolina; Serena in Porgy and Bess - Jacksonville Symphony; Requiem di Verdi - The Handel Society al Dartmouth College.
 

Conosciuta per la sua interpretazione di Turandot, ha eseguito questo ruolo con l’Arizona Opera, il Michigan Opera Theatre, l’Opera Columbus, l’Opera Delaware, la Utah Festival Opera, la Connecticut Grand Opera, la Pensacola Opera, la Sacramento Opera, il Chorus Pro Musica di Boston, la Westfield Symphony Orchestra e la Harrisburg Symphony. Altri ruoli in cui si è esibita includono Odabella nell’Attila con la Sarasota Opera, Aida per lo spettacolo inaugurale dell’Istanbul International Opera Festival, Leonora ne Il Trovatore con la Utah Festival Opera, Tosca con la Festival Opera ed Elektra alla Academy of Vocal Arts di Philadelphia. Othalie Graham si è fatta notare anche nel repertorio wagneriano ricoprendo i ruoli di Senta in Der Fliegender Holländer, Brünnhilde e Sieglinde in Der Ring des Nibelungen ed Elisabeth nel Tannhäuser.

Tra i concerti più importanti figurano un recital a New York con la Liederkranz Society dopo aver vinto il concorso annuale indetto dalla stessa società; un concerto dedicato a Wagner co­sponsorizzato dalla Wagner Society di Washington D.C. dove ha eseguito la scena dell’immolazione di Brünnhilde dal Götterdämmerung ed il Liebestod dal Tristan und Isolde; l’ottava sinfonia di Mahler ed estratti dalla Turandot con il Washington Chorus al Kennedy Center; Isolde nel Tristan und Isolde con la Young Musicians Foundation Orchestra in California; Brünnhilde (estratti) da Die Walküre in gala con L’Opéra de Montréal; Elijah con Bryn Terfel ed il Mormon Tabernacle Choir; uno speciale con Eve Queler al Dahesh Museum of Art; e poi gala per la Pacific Opera Victoria, Vancouver Opera e

l’Oakville Symphony in Canada.

 

Othalie Graham ha vinto il primo premio al concorso Gerda Lissner International Vocal Competition del 2010 nella Wagner Division; il primo premio al concorso Joyce Dutka Competition del 2005; si è aggiudicata il prestigioso Sullivan Foundation Grant nel 2005; ed il primo premio al concorso Liederkranz Competition del 2009 nella Wagner Division. In Canada, i molti riconoscimenti includono l’ambito premio Jean Chalmers nel concorso Canadian Music Competition, il primo premio nel concorso Edward Johnson Competition ed il primo premio nel concorso Jeunes Ambassadeurs Lyriques Competition.



Home       Chi siamo       Artisti        Audizioni       Contatti



Italiano

English

Othalie Graham

Soprano